Jumping Verona, una caccia tutta azzurra

Tre azzurri ai primi tre posti della classifica

Quando c’è da galoppare veloci gli azzurri ci sono.

Nel Premio Cavalleria Toscana, categoria 'speed and handiness' - ovvero di caccia - i cavalieri italiani lo hanno confermato ancora una volta.

Tre azzurri ai primi tre posti della classifica finale. Vincitore Juan Carlos Garcia, che con il suo Moka de Mescan, replica il successo ottenuto nella prima delle prove del programma di Jumping Verona della giornata di venerdì. Garcia ha chiuso il suo percorso con il tempo di 63.74.

Immediatamente alle sue spalle, seconda piazza, Mirco Casadei in sella a Flickfox (64.95). Terzo un altro vero 'garista', il modenese Gianni Govoni con Larbraker (65.02).

A interrompere il dominio tricolore, seppure a quasi 2 secondi di distacco, il binomio svedese Henrik von Eckermann/Little Lord, quarti con 67.01. Mentre, al quinto posto dell’ordine di arrivo, incontriamo ancora un azzurro: Emanuele Gaudiano su Guess (67.529).

 

Clicca qui per la classifica

 

Ph. Jumping Verona / S. Grasso